Novità Auto Art / Gateway: JAGUAR D-TYPE “N.6” WINNER – LE MANS – 1955 , Piloti HAWTHORN-BUEB in scala 1:43

Novità da Auto Art / Gateway: JAGUAR D-TYPE “N.6” WINNER – LE MANS – 1955 , Piloti HAWTHORN-BUEB in scala 1:43

JAGUAR D-TYPE LE MANS WINNER AUTO ART

AUTOart ha prodotto più di 45 diverse marche di automobili in nove diverse scale . Le dimensioni variano generalmente da 1:64 scala ( lunga 2-3 cm ) a scala 1:12 ( circa 12 a 14 pollici , vedi Koch 2007) . Ruote e pneumatici , moquette , cinture di sicurezza, maniglie delle porte , motori , sospensioni, anche le alette parasole e gli ammortizzatori coperchio porte / cofano / baule sono riprodotti .

A titolo di esempio , in scala 1:18 1971 Mustang della società caratterizzato dettagli precisi fino al cablaggio del motore , isolamento cofano inferiore , inserti di legno del grano nelle porte , e freno autenticamente dettagliato e pedali di acceleratore ( Doty 2004a , 87 ) . La scala 1:18 1941 Willys Jeep militare dotato di rivetti accurate di saldatura, riflettori a forma di pala , legno e ascia , antenna a stilo legato , e le etichette periodo preciso cruscotto ( Sufficool 2012). Dennis Doty autorità sul modellismo di tutti i tipi – e non noto per sgorgare lodi aggratis – definisce modelli Autoart ” veramente spettacolari ” !

Jeep Willy Auto Art

Molti modelli Autoart sono di corsa esotico, sport, o veicoli super prestazioni, come la BMW 3.0 CSL 1973 vincitore bianco, rosso e blu a Spa , o lo Showroom Archivio 2007 Mustang Road Racer , ma i veicoli più banali come il New Beetle o Chrysler PT Cruiser sono anche prodotto.

Un esempio interessante è il 1989 Jeep Grand Wagoneer , una vettura offerta da Kaiser , AMC , e Chrysler per un periodo di 25 anni ( Doty 2004b , 89 ) . In primo piano su di esso erano ruote d’epoca accurate e realistiche , frecce, portapacchi , vinile ‘ legno ‘ raccordo , e un portellone di lavoro ( Doty 2004b ) .

Jeep Grand Wagoneer Auto Art
La linea AUTOart favorisce i veicoli europei , anche se non è limitata solo in Europa: Un esempio rivisto in Hemmings Sport & Exotic Car è stata la società del 1970 Lamborghini Espada 2 +2 che la rivista ha visto come un buon modello di scelta – distinta dalla pletora di Countaches modello o Diablos ( LaChance 2009) . Così AUTOart dispone di entrambi i veicoli nuovi e d’epoca , tra cui un certo numero di vetture Can Am e Grand Prix dal 1960 e 1970 . I primi anni di veicoli effettivi rappresentati nella line- up sono da circa 1938 con la BMW 328 Mille Miglia . Americano Ford Crown Vic Police Interceptor e britannico ” Police Humberside ” Subaru Impreza con un taxi Mercedes- Benz E220 Berlino sono esempi che dimostrano l’azienda comprende veicoli professionali a fianco di archivi e razza automobili . Inoltre, diversi scooter italiano Vespa sono stati offerti .

Auto Art MAD MAX

Holdens mercato australiano e Chrysler sono anche presenti , ma qui un’altra impresa entra in gioco . Biante Model Cars dell’Australia sono stati fatti nella fabbrica AUTOart in Cina con diversi modelli in scatola sotto entrambi i nomi ( Koch 2006 ) . Biante era la società di Trevor Young, morto nel 2006.

Più di recente , AUTOart ha anche prodotto i modellini della serie Mad Max Road Warrior 1973 con l’australiana Ford Falcon Interceptor guidata da Mel Gibson , il Golfo Porsche 917 guidata da Steve McQueen nel film Le Mans , o la Toyota Trueno dal anime spettacolo iniziale D. Tutti questi modellini sono in scala 1:18 . L’auto di Mad Max la si può trovare comunque anche in scala 1:43 .